Luigi Ontani

Zapatos de Vitarte

Una microbiografia senza soluzioni di continuità. Un piano sequenza di oltre 2 minuti che parte dal basso, dal pavimento del salone della casa di Ontani.  La telecamera segue senza timori o quasi una spirale di scarpe di ceramica opera dell’artista.  Passa tra una scarpa e l’altra,  evita delle sculture – clone  di Ontani e alla fine sale e arriva all’artista in carne ed ossa con una scarpa in mano chedive: VIVA l’ARTE. Le musiche sono di una vecchia cassetta di  musiche indiane scelta dall’artista e riprodotta durante le riprese .

Realizzata nel 2008 per la grande mostra ITALIDEA il video è stato poi esposto in Messico a Gaudalajara e Città del Messico.

 

Credit

Regia e fotografia  Stefano Scialotti

Editing  Mario Chavarria