Nicoletta Boris

REGATA DI CARTA - PERFORMANCE LIQUIDA

La prima mondiale della Performance Liquida - Regata di Carta si è svolta a Firenze il 2 ottobre 2008: centocinquanta barche di carta bianca della dimensione di un metro hanno gareggiato fra loro trasportate dalla corrente nel fiume che bagna la città, ben visibili dalle sponde.

Due telecamere seguono la performance navigando sull’Arno tra la flotta di barchette.

La biografia di Nicoletta Boris, attrice comica, artista , organizzatrice di eventi culturali, parte dalla sua casa, dal suo studio in un momento particolare della sua vita. Continua nella performance e si incrocia con una sua mostra di opere di carta.

Le barche sono state realizzate a mano, come le barchette di carta di antica memoria, con cartone ecologico per alimenti ricoperto appositamente di bioplastica ecologica. La Performance Liquidaè stata realizzata con la sponsorizzazione di Comieco e di varie Cartiere, all’insegna dell’energia pulita delle barche che si spostano con il vento e la corrente dell’acqua: il futuro è possibile nel rispetto dell’ambiente, e la performance liquida propone una nuova ricerca dove umanità ed energia si fondono insieme.

Le barche sono in cartone riciclato e per alimenti, ricoperte di MaterBi, plastica biologica biodegradabile all’amido di mais.
Il messaggio della Regata di Carta è una riflessione sul valore energetico del vento e dell’acqua. La Performance liquida provoca un forte impatto emotivo con una valenza internazionale, comprensibile a tutti. Le barche vengono messe e ritirate a fine regata, quindi l’impatto ecologico è ottimale rispetto all’impatto emotivo.